mercoledì 25 novembre 2015

Vernis à Lèvres YSL n.9

Ciao a tutte e bentornate! Stavolta alle mie sventure pre-recensione ci aggiungo pure che sono malaticcia: nonostante tutte le norme igieniche previste (e rispettate) in tempi di malanni, nonostante mi sia sempre ben coperta e riguardata (nonnina style), nonostante la pappa reale presa ininterrottamente e... insomma, che balle mi son presa raffreddore e mal di gola!! Precisato ciò, vivrete certamente più felici e sereni e possiamo passare con il dovuto gaudio all'argomento di oggi.


Sì ragazze, il packaging è favoloso ma NO il gatto non è compreso, scusate :D Stiamo quindi parlando della tinta labbra di Ivano Santo Lorenzo -cit.- n.9, un classico rosso lacca. Non starò a raccontare le problematiche che mi ha creato Sephora store quando l'ho preso (non capisco perché fanno lavorare davvero ragazze incompetenti.... PRENDI ME, AMA ME, SCEGLI ME SEPHORA! Ok, queste tinte nascono con l'intento di unire proprietà di diverse tipologie di prodotti: lucido come un gloss, duraturo come una tinta e intenso come un rossetto; contengono 6 ml di prodotto per un prezzo che si aggira intorno ai 29 (ma da Sephora potete spesso approfittare di un 20% che non fa mai male) ed un pao di 24 mesi. 

Luce diretta dalla finestra
Trovo l'applicatore molto comodo, riesco sempre a fare la forma come dico io senza sbavature ma questo è sempre soggettivo. Quando l'ho acquistato ammetto che non avevo molte aspettative, avevo i miei primi soldini e mi andava di spenderli in un prodotto di lusso nella cosmetica; e scelsi il rosso lacca (caldo) perché lo vidi in molte foto della mia musa Marilyn Monroe :) Per me era un gloss pigmentato e nulla più, la mia sorpresa è stata molto più evidente quindi dopo il primo utilizzo! 

Luce diretta dalla finestra
Non ricordo precisamente (spero capirete) ma ero ad una cena e mi preoccupavo della resa essendo molto cremoso e non volevo sbrodolarmi! Invece al termine del banchetto era ancora perfettamente intatto con la durata di un rossetto opaco ma confortevole come un lucido! Non ci potevo credere, non era andato via al centro (vicino alla mucosa interna per intenderci) e nemmeno agli angoli, ma al contempo non seccava le labbra e le rendeva più polpose! 


Feci la prova diverse volte ed è stato sempre uguale: allora non era un caso, è davvero un prodotto di qualità! Non è no-transfert ma poco importa visto che comunque non si leva dalle labbra anzi le tinge: ho notato infatti che anche se vi "ravanate" le labbra con il fazzoletto rimangono comunque tinte di rosso; come vedete dalla foto qui sotto nemmeno con lo struccante va via!


Quindi a conti fatti, YSL mantiene tutte le promesse e se volete fare un piccolo investimento (sempre meglio con gli sconti) io ve lo consiglio assolutamente. Lo uso spessissimo quando voglio sentirmi sexy e voluttuosa (wtf) senza la preoccupazione di labbra incartapecorite ma sempre carnose e levigate! Infatti non segna alcuna rughetta, non va nelle pieghette del labbro e non evidenzia pellicine (e non appiccica). Nella foto subito sotto l'ho scelto per il mio compleanno :)


Mentre in quella che vedete ora per un pranzo in famiglia durante il quale avrei dovuto vedere gente nuova e ci tenevo ad essere be' sì carina dai ;) 


E per ultima.... un giorno così che mi andava ah ah :D  


Così riuscite a vedere abbinamenti diversi, luci diverse abbronzatura o meno e soprattutto quant'è bello *_* Io sono innamorata, sto valutando altri colori perché è un tipo di prodotto che assolutamente non mi ha delusa!! Spero tanto che le foto indossate vi siano di aiuto nella scelta, se ci sono domande scrivetemi pure mi fa piacerissimo *_* Un bacione enorme!